SEGNALAZIONE DI FATTI ILLECITI - WHISTLEBLOWING

Nel perseguimento dei propri obiettivi di business, il Gruppo Bastogi è impegnato nel contrasto alle condotte illecite sia attraverso la diffusione e la promozione di valori e principi etici sia mediante l’effettiva attuazione di regole di condotta e processi di controllo, in linea con i requisiti fissati dalle normative applicabili e con le migliori pratiche internazionali.

In adempimento alle previsioni normative in materia di whistleblowing, la policy sulla segnalazione di illeciti ha lo scopo di fornire una disciplina comune a tutto il Gruppo Bastogi sulle procedure ed i presupposti per effettuare le segnalazioni interne, nonché sul canale, sulle procedure e sui presupposti per effettuare le segnalazioni esterne.

In proposito, il canale di segnalazione interna è stato individuato in una apposita Piattaforma Whistleblowing e la gestione delle segnalazioni è stata affidata a un comitato interno composto dalle funzioni di Internal Audit, Risorse Umane e Compliance.

Brioschi e le sue controllate incoraggiano, pertanto, chiunque venga a conoscenza di violazioni (comportamenti, atti od omissioni) di legge o di protocolli interni aziendali che siano, anche potenzialmente, lesive dell’interesse pubblico ovvero dell’integrità del Gruppo, ad effettuare una segnalazione tramite la Piattaforma Whistleblowing.

La Piattaforma Whistleblowing è uno strumento informatico che, anche tramite un sistema di crittografia, garantisce la riservatezza dell’identità del segnalante, della persona coinvolta e della persona comunque menzionata nella segnalazione, nonché del contenuto della segnalazione e della relativa documentazione, consentendo all’ufficio competente di comunicare con il segnalante fornendogli un avviso di ricevimento della segnalazione ed un riscontro sul seguito che viene dato o che si intende dare alla stessa.

Le segnalazioni possono essere effettuate tramite la Piattaforma Whistleblowing ovvero lasciando un messaggio alla casella vocale raggiungibile al numero di telefono +39 02 73983333.

Chiunque riceva una segnalazione al di fuori del Canale di Segnalazione Interna (Piattaforma Whistleblowing), provvede a trasmetterla nel più breve tempo possibile, e comunque entro sette giorni dal suo ricevimento, al comitato preposto, in originale con gli eventuali allegati e nella massima riservatezza.

Ai fini della gestione della segnalazione, è opportuno che la persona segnalante fornisca, in buona fede, ogni elemento utile a consentire lo svolgimento delle investigazioni interne, anche trasmettendo, ove disponibili, evidenze documentali di supporto.

Bastogi garantisce protezione da qualsiasi atto di ritorsione nei confronti della persona segnalante per motivi collegati, direttamente o indirettamente, alla segnalazione effettuata in buona fede. In ogni caso, al fine di tutelare la dignità, l’onore e la reputazione di ognuno, la società si impegna ad offrire altresì massima protezione dalle segnalazioni diffamatorie.

Per maggiori informazioni sulle procedure, sulle modalità e sui presupposti per effettuare le segnalazioni, ti invitiamo a consultare la Policy Whistleblowing.

 

 

 

 

Accedi alla piattaforma

 

Consulta la policy whistleblowing

 

Come trattiamo i tuoi dati (informativa privacy)

 

Home » Menu » Corporate Governance » SEGNALAZIONE DI FATTI ILLECITI - WHISTLEBLOWING
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 0.076 secondi
Powered by Simplit CMS